QUAL'E' IL TRATTAMENTO DI ELEZIONE PER L'INSONNIA ASSOCIATA ALLA LOMBALGIA?

Durso GR, Psychological Science, 2015

Gli studi più recenti hanno dimostrato l’esistenza di una forte associazione tra lombalgia e problemi del sonno ed è probabile che questa relazione sia bidirezionale.
Molti operatori sanitari ignorano i problemi del sonno nel trattamento della lombalgia, e quelli che invece li trattano utilizzano tranquillanti e pastiglie per il sonno.
Una nuova revisione sistematica con meta-analisi condotta da James M. Trauer ha messo in evidenza che la terapia cognitivo-comportamentale (CBT) è un trattamento efficace per l’insonnia cronica non legata a comorbidità. La CBT si è dimostrata efficace quanto le pastiglie per il sonno più potenti, con il vantaggio di non presentare effetti collaterali.
I risultati della nuova revisione non possono essere applicati agli individui con insonnia associata a mal di schiena, ma alcuni studi già esistenti hanno dimostrato che la CBT comporti un beneficio significativo nei pazienti che soffrono di insonnia associata a comorbidità quali depressione, dolore cronico e cancro.


Gruppo di Studio della Scoliosi e della colonna vertebrale
Corso Pavia, 37 - 27029 Vigevano (Pv), Italia - gss@gss.it