Secondo Kristen S. Higgins, "i nati da madri che soffrono di dolore cronico hanno un rischio maggiore di andare incontro a problemi alla nascita, compresi basso peso alla nascita, parto pre-termine, parto cesareo, accesso ai reparti di terapia intensiva neonatale e mortalità".
Allo stesso tempo, i nati da genitori che soffrono di dolore cronico diventano indipendenti in tempi minori, sono maggiormente in grado di provare compassione ed empatia nei confronti degli altri e di imparare strategie di coping efficaci.


Gruppo di Studio della Scoliosi e della colonna vertebrale
Corso Pavia, 37 - 27029 Vigevano (Pv), Italia - gss@gss.it