LA CRESCITA DELLA COLONNA VERTEBRALE E IL SUO PEGGIORAMENTO NELLA SCOLIOSI IDIOPATICA

Shi B, BMC Musculoskelet Disord 2016

Il metodo tradizionalmente utilizzato per monitorare il potenziale di crescita della scoliosi idiopatica è la velocità di crescita in altezza, nonostante la fase di rapido sviluppo in altezza non coincida perfettamente con quella dell'incremento dell'altezza della colonna vertebrale.
Uno studio condotto retrospettivamente su un gruppo di 62 ragazze con scoliosi idiopatica con una sola curva ha analizzato la correlazione tra la velocità del cambiamento della curva e i cambiamenti della velocità di crescita della colonna vertebrale e il valore predittivo di quest'ultima nella progressione della scoliosi. 
Ad ogni visita sono stati calcolati età, altezza in posizione eretta, angolo di Cobb, lunghezza della colonna vertebrale, Risser, velocità di crescita in altezza della colonna e velocità di cambiamento della curva. 
I risultati hanno dimostrato che il picco di velocità di crescita della colonna vertebrale ha contribuito maggiormente alla velocità di cambiamento della curva rispetto al picco di crescita in altezza. Anche il valore predittivo era maggiore per la velocità di crescita della colonna vertebrale rispetto all'altezza.


Gruppo di Studio della Scoliosi e della colonna vertebrale
Corso Pavia, 37 - 27029 Vigevano (Pv), Italia - gss@gss.it