UN NUOVO STUDIO METTE IN LUCE LA GRANDE INCERTEZZA DIAGNOSTICA NEL TRATTAMENTO DELLA SCIATICA PERSISTENTE

Abdelilah el Barzouhi, New England Journal of Medicine, 2013 - Peul, New England Journal of Medicine, 2007

In base a uno studio condotto di recente in Olanda, la RMN identifica con precisione le anomalie spinali, ma non riesce a identificare l'anatomia del dolore, anche nelle situazioni in cui la relazione tra i risultati della RMN e i sintomi sembra evidente.
Se un paziente continua a soffrire di sciatalgia dopo il trattamento, e ha un'evidenza di ernia del disco su RMN, i medici spesso concludono che l'ernia sia la casa diretta dei sintomi. Ma Abdelilah el Barzouhi non ha trovato evidenze che la presenza di ernia del disco su RMN abbia una relazione chiara con sintomi persistenti di sciatica. Il ricercatore ha condotto uno studio di follow-up su 283 pazienti che avevano pattecipato a un RCT di Peul, che aveva confrontato il trattamento conservativo e il trattamento chirurgico per sciatica acuta e subacuta in presenza di ernia del disco lombare. In questo studio, il 15% dei pazienti trattati chirurgicamente e il 17% di quelli non operati soffriva ancora di sciatalgia al controllo dopo 12 mesi. Abdelilah el Barzouhi ha voluto verificare se i risultati clinici a lungo termine correlavano con i risultati della RMN, per cui ha sottoposto i soggetti a una nuova RMN e a un esame neurologico completo un anno dopo il loro ingresso nello studio.
Ben il 21% dei soggetti operati e il 60% dei soggetti trattati in modo conservativo presentava ancora un'ernia discale al controllo dopo un anno. Ma nessuna anomalia in RMN - inclusa ernia del disco, tipi specifici di ernia del disco, compressione diretta della radice nervosa, presenza di tessuto cicatriziale - aveva un'associazione statisticamente significativa con la sciatica persistente. Quindi, considerata l'elevata prevalenze di anomalie discali dopo un anno e l'assenza di associazione tra queste anomalie e il risultato clinico, in caso di sintomi persistenti non è opportuno ripetere la RMN come proceduta standard.


Gruppo di Studio della Scoliosi e della colonna vertebrale
Corso Pavia, 37 - 27029 Vigevano (Pv), Italia - gss@gss.it