CON QUALE PREVALENZA LA SCIATICA E' UNA SINDROME RICORRENTE?

MB Lequin, British Medical Journal Open, 2013

Gli unici dati raccolti finora sono quelli di uno studio di Michiel B. Lequin compiuto sull’82% dei 283 soggetti che hanno partecipato a uno studio randomizzato realizzato per comparare il trattamento chirurgico per la sciatica a quello conservativo.
Lo studio ha dimostrato che l’8% degli individui non ha ricevuto alcun miglioramento da entrambi i trattamenti e nel 23% dei soggetti la sciatica si è ripresentata indipendentemente dalla tipologia di trattamento scelta.
A cinque anni dall’inizio della terapia, i pazienti trattati con la chirurgia e con una terapia conservativa hanno presentato risultati simili, nonostante il 46% dei soggetti originariamente assegnati al trattamento conservativo siano poi passati alla chirurgia.
La categoria di pazienti con sciatica ricorrente merita tutta la nostra attenzione, in quanto presenta i livelli più alti di assenteismo dal lavoro e di spese mediche.


Gruppo di Studio della Scoliosi e della colonna vertebrale
Corso Pavia, 37 - 27029 Vigevano (Pv), Italia - gss@gss.it