L'EFFICACIA DEL PARACETAMOLO SUGLI EPISODI DI LOMBALGIA ACUTA

Saragiotto BT, Cochrane Database Systematic Review, 2016

Il paracetamolo è ad oggi la terapia prescritta con maggiore frequenza in presenza di lombalgia acuta, nonostante la sua efficacia sia ancora incerta.

Una revisione sistematica Cochrane con meta-analisi ha dimostrato con una qualità di evidenza elevata che il paracetamolo non è migliore del placebo in termini di riduzione del dolore e della disabilità nel breve termine.

Un’evidenza di qualità elevata dimostra inoltre che il paracetamolo non produce alcun effetto sulla qualità di vita, sulla funzionalità, sull’impressione globale di miglioramento e sulla qualità del sonno. Non sono state trovate differenze significative tra paracetamolo e placebo in termini di eventi avversi, aderenza del paziente alla terapia o utilizzo di farmaci di emergenza.

Sulla base degli studi esistenti, rimane in dubbio se il paracetamolo abbia effetti sulla lombalgia cronica, mentre non sono stati trovati studi sulla lombalgia subacuta


Gruppo di Studio della Scoliosi e della colonna vertebrale
Corso Pavia, 37 - 27029 Vigevano (Pv), Italia - gss@gss.it