img news2ISCRIZIONI 2024 AL GSS

UN ANNO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER IL GSS

Coloro che si iscrivono nel 2024 al GSS partecipano al programma annuale di studio e di aggiornamento tecnico e scientifico, che dà diritto a ricevere, senza costi aggiuntivi:

- 6 Fascicoli monotematici
- 3 Webinar esclusivi per gli iscritti
- 200 migliori abstract selezionati e tradotti
- Diritto di accesso annuale al software ISICO ScoliosisManager

Accedere, con versamento di una quota integrativa, al programma facoltativo di Formazione a Distanza (GSS-FAD ed ECM) che permette di acquisire 50 CREDITI ECM.

Per saperne di più

 separatore

img news2Master Isico 2024: aperte le iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni per il Master ISICO 2024: XVI edizione, che comincerà l' 1 febbraio 2024 a Milano.
Il Master ISICO è l'unico in Italia che consente di apprendere:
- l'approccio SEAS uno dei pochi metodi efficaci di trattamento non chirurgico delle deformità vertebrali.
- i principio SPORT alla base della prescrizione e costruzione del corsetto Sforzesco.
Il Master ISICO non universitario, a numero chiuso, si rivolge a medici e fisioterapisti: le iscrizioni verranno accettate in ordine cronologico fino ad esaurimento dei posti.
Sono previsti crediti ECM.
Sono previsti sconti di partecipazione per gli iscritti GSS in regola con l'anno 2023.
Nella quota Master è compresa l'iscrizione al GSS per l'anno 2024.
Quote d'iscrizione, docenti e informazioni generali: www.masterisico.it
Per informazioni sulle modalità di iscrizione contattare la Segreteria: 0381. 23617

separatore

GIORNATA GSS - NOVEMBRE 2023
ciclo di webinar

webinar

Sono terminati i webinar in diretta della giornata GSS - Novembre 2023, in programma durante i mesi di novembre e dicembre.
Restano a disposizione per chi decidesse di iscriversi le registrazioni di tutti gli eventi fino al 30 aprile 2024.

Questi i webinar che si sono tenuti:
- Chirurgia scoliosi: nuovi approcci
- Come gestire il paziente negli anni successivi alla chirurgia per scoliosi. Approccio fisioterapico e attività fisica adattata
- Cosa ci insegna la nuova classificazione internazionale dei corsetti
- Problemi con il corsetto: cosa controllare? Come intervenire? Dolori, rotture, problemi cutanei
- Il collaudo del corsetto Sforzesco e degli altri corsetti SPORT

Questo appuntamento formativo offre l'opportunità di acquisire 5 crediti ECM FAD per il 2024.

Il punto di vista di Sibilla

La propriocezione del tronco: miglioramento tramite corsetto lombare
Estratto da: McNair PJ, Heine PJ. Trunk Proprioception: Enhancement Through Lumbar Bracing. Arch Phys Med Rehabil 1999: 80(1); 969 (Referenze Bibliografiche n. 30).

Che felice combinazione essere incappati in una pubblicazione come questa!

All'apparenza è un tranquillo lavoro ben esposto, ben validato statisticamente e ben documentato bibliograficamente.

Leggendolo sembrerebbe che non vi sia nulla da commentare, se non mettere in rilievo dati che valutano la tollerabilità dei corsetti lombari, le possibilità che tramite una corretta analisi dei movimenti e delle sensazioni sia aumentata la propriocettività del dorso. Ottima l'informazione che una diminuita o alterata propriocettività porti ad un disuso delle articolazioni.

Ma se si guarda a quanto esposto con l'ottica della teoria dei sistemi a cui da trent'anni (ahimè!) ormai, ci hanno abituato gli amici bioingegneri, si scopre un mondo di nuove possibilità che vanno ben oltre un semplice studio di compliance o di efficacia di ortesi, sia a finalità antalgiche, che nel ripristino di alterata formazione del biofeedback vertebrale (come nelle fratture), ma che aprono la possibilità di interpretazioni ben più pregnanti sulle terapie delle deviazioni del rachide.

Vi si scoprono le basi anatomo-fisiologiche nell'azione dei corsetti correttivi, con tutti i paradigmi che riportiamo da tempo: efficacia delle spinte, tempi di azione nelle spinte medesime, esaltazione della loro funzione mediante la cinesiterapia.

In fondo, scusate se ritorno sempre sul medesimo ritornello. Il trattamento delle scoliosi è facile: è sufficiente rispettare infatti regole semplici, ma vincolanti. Perché allora la maggior parte di coloro che dicono di trattare le scoliosi si comportano come monadi, dando spazio più a personalismi che al buonsenso?

Speriamo che il nuovo millennio, esaurita la furia chirurgica che porta sul tavolo operatorio scoliosi di 35° Cobb, dia delle risposte adeguate.

Siamo pronti!

FAD
50 crediti FAD-ECM in esclusiva per gli iscritti GSS.

Come iscriversi alla FAD
Accedi alla formazione FAD e ai questionari di valutazione

NEWSLETTER
Iscriviti alle GSS News,
sarai aggiornato sulle nostre attività
GIORNATA GSS

Webinar della giornata GSS
novembre 2023

Newsletter

Iscriviti alle GSS News, sarai aggiornato sulle nostre attività